Stampa questa pagina

Come aiutarci

 

"Come un tempo Raoul Follereau ha attraversato l'Europa e solcato i mari chiedendo aiuto per risolvere il grave problema dei lebbrosi, anch'io oggi chiedo a voi di comprendere l'Opera San Camillo.Fatevi interpreti del grido di tanti ammalati di mente che vivono in situazioni disumane e che chiedono solo di essere amati ed aiutati a ritrovare la loro dignità di uomini, di figli di Dio. Aiutatemi a moltiplicare i Centri San Camillo".

Grègoire Ahongbonon

 

Conto corrente postale compilando un bollettino di conto corrente postale n°13218334 intestato all'Associazione di Solidarietà Internazionale Jobel ONLUS - Via Roma nr. 54/a 33050 San Vito al Torre (UD)

Conto corrente bancario
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FIUMICELLO ED AIELLO DEL FRIULI - FILIALE: SAN VITO AL TORRE (UD)
IBAN: IT25S0855164240000000203782

Postepay Compilando l'apposito modulo presso gli uffici postali con intestazione a ZUTTION PAOLO LUIGI  n.carta 4023600569529987

Assegno bancario
attraverso un assegno bancario non trasferibile da inviare in busta chiusa all'Associazione di Solidarietà Internazionale Jobel ONLUS

5X1000 Questa scelta contribuirà ad assicurare assistenza sanitaria gratuita a migliaia di persone con disagi mentali in Benin e in Costa d'Avorio. Codice Fiscale: 90007450308 Maggiori informazioni...

Eventi di raccolta fondi
Puoi sostenere le nostre  attività  organizzando eventi di raccolta fondi in favore dell'Associazione di Solidarietà Internazionale Jobel ONLUS: concerti, mercatini, mostre, feste, spettacoli teatrali, cene sociali, banchetti, manifestazioni sportive e di altro tipo.

Lasciti testamentari
Il lascito testamentario è una scelta di solidarietà che permette all'Associazione Jobel di continuare il suo impegno a favore delle attività di promozione umana dei Paesi in via di sviluppo.

 

Informativa sulla privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003


I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi. Titolare del trattamento è Associazione di solidarietà Internazionale Jobel ONLUS, Via Roma, 54/a – 33050 San Vito al Torre (UD), in persona del Presidente e legale rappresentante Don Paolo Zuttion al quale è possibile rivolgersi, all’indirizzo jobel@gregoire.it  , per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/2003, tra i quali quelli di consultare, modificare, cancellare, opporsi al trattamento e conoscere l’elenco aggiornato degli altri responsabili.